<< post precedente - pagina principale - post successivo >>

[venerdý 11 febbraio 2005]
la meglio notte in bianco di febbraio
L'altra notte mi sono guardata "La meglio giovent¨", entrambi gli atti, tutti di filato: visione continuata da mezzanotte e mezza fino a circa le sette di mattina, con giusto quattro pause in mezzo (due per andar in bagno, una per bere e quella obbligatoria per passare dal dvd1 al dvd2). Alla fine son crollata: peccato perchÚ altrimenti mi sarei vista subito con piacere anche i contenuti speciali.
Devo dire che anche se i personaggi quando dovrebbero avere ventanni ne domostrano almeno trenta e che quando ne dimostrano trenta in realtÓ dovrebbero averne cinquanta, anche se Matteo nell'estate del 1966 indossa una camicia che sembra proprio una di quelle della Decathlon, anche se gli amici di Nicola lo sfottono per aver preso 30 al primo esame quando si Ŕ appena visto benissimo che di voti sul libretto ce ne sono altri, anche se di "anche se" ce ne sarebbero ancora, Ŕ proprio un bel pezzo di storia, in tutti i sensi.


[Ardesia | 3]

Commenti
Commento lasciato da Valerio il 13/02/2005 alle 02:06 :
Ogni volta che la mia ragazza ripensa a questo film sospira il nome di Lo Cascio! Ú_Ŕ *gelosia on*

Commento lasciato da chiara il 13/02/2005 alle 14:14 :
Sono d'accordo con te: esposi i miei "anche se" a suo tempo sul blog, ma rimane un film davvero emozionante, da molti punti di vista.
Ciao!


Aggiungi un commento
This item is closed, it's not possible to add new comments to it or to vote on it



Creative Commons License
Diritti e rovesci
Quando non viene chiaramente speficato chi Ŕ l'autore delle parole che trovi qui sopra significa che Ŕ farina del mio sacco, quindi se riporti altrove qualche frase/capoverso/periodo/post sei pregato di indicare che si tratta di roba che arriva da questo blog e di segnalarne il link.
Se vuoi contattarmi puoi farlo qui.